Dynamic: il software che fa spendere meno per produrre 

Pieno controllo di efficienza e produttività grazie a Dynamic, il “gestionale di produzione” di Pulsar Industry

Il 2012 appena iniziato ha già visto avviare alcune nuove installazioni di Dynamic, il prodotto software di maggior rilievo di Pulsar Industry, giovane e dinamica azienda modenese, presente nel mercato dell’automazione e dell’informatica rivolte principalmente all’industria alimentare da oltre 20 anni.

Dynamic, software dipartimentale per la gestione della produzione e della logistica di magazzino completamente progettato e sviluppato dagli esperti informatici di Pulsar Industry, rappresenta uno dei suoi principali punti di forza. La versione 2012 di Dynamic è stata arricchita di funzionalità sempre più potenti e incisive nel processo di controllo dei parametri vitali della produzione. Dynamic consente una gestione completa della problematica relativa alla tracciabilità dei lotti in cui eseguire ricerche di rintracciabilità risulta estremamente semplice ed efficace: a partire da qualunque riferimento, infatti, si risale facilmente al lotto di produzione, quindi a tutti i lotti con i relativi fornitori che hanno concorso alla produzione e a tutti i destinatari di quel lotto. Dynamic, inoltre, gestisce in modo approfondito, accurato e il più possibile automatico, le schede qualità. Completamente disegnabili dall’utente, possono facilmente essere organizzate e collegate agli eventi significativi del processo produttivo. La maggior parte dei campi può essere automaticamente valorizzata raccogliendo direttamente dalle macchine i dati necessari, con le opportune sonde collegate attraverso la rete di controllo dell’impianto. Dynamic, infine, è in grado di rilevare tutti i dati di funzionamento dell’impianto e di correlarli fra loro in modo da fornire in tempo reale grafici di scostamento dai parametri di efficienza e produttività. E’ proprio questa l’area in cui maggiori sono stati negli ultimi mesi gli investimenti da parte di Pulsar Industry nello sviluppo del prodotto. Le difficoltà  di mercato, infatti, impongonoormai alle aziende una conoscenza sempre più approfondita dei propri processi produttivi e della loro efficienza. Attraverso l’evidenziazione dell’indice OEE (Overall Equipment Effectiveness), ad esempio, i clienti di Pulsar Industry che hanno già adottato Dynamic sono in grado di conoscere le aree di miglioramento dei propri processi, primo, indispensabile passo per recuperare marginalità. Sono sempre più numerosi i settori di mercato in cui Dynamic trova applicazione: nell’industri della lavorazione delle carni, così come in altri settori produttivi alimentari e nei processi di imbottigliamento. Grandi gruppi industriali e piccole aziende hanno ugualmente trovato grandi benefici dall’applicazione estesa e sistematica di Dynamice delle sue potenti funzioni di controllo e gestione dei processi produttivi e logistici.